Luce blu, la risposta di Ital-Lenti è Blublock

Un utilizzo sempre più intensivo delle moderne tecnologie, continuativo e a distanze anche molto ravvicinate, obbliga i nostri occhi a essere esposti a questo tipo di luce per lunghi periodi nell’arco della giornata, causando stress visivo e affaticamento oculare», ricorda in una nota l’azienda bellunese (uno dei ns. principali fornitori di lenti oftalmiche), che lancia un trattamento con un filtro specifico che protegge l’occhio dai danni delle lunghezze d’onda in questione.

Eliminando l’effetto abbagliamento e migliorando sensibilmente il contrasto, Blublock consente, infatti, una visione più naturale e confortevole, riducendo integralmente il disagio visivo e l’affaticamento degli occhi – prosegue il comunicato - Con una visione più rilassata e con una migliore percezione dei colori ci si potrà concedere delle sessioni di lavoro più prolungate davanti a schermi e dispositivi», riducendo così il rischio di irritazioni, mal di testa e senso di malessere. Quali i vantaggi concreti per il portatore di lenti trattate con Blublock? Secondo Ital-Lenti vanno da una visione più confortevole alla percezione naturale dei colori, dal miglioramento del contrasto alla riduzione dell’abbagliamento, da una migliore qualità visiva nell’uso di device come pc, tablet, smartphone o tv fino a un maggior benessere generale.

 

Fonte B2Eyes